Newsletter n. 10/13

01 giugno 2013

In questo numero:

  • Atti del seminario sull'Etichettatura dei prodotti alimentari;
  • Giornata dell'Innovazione - Innovation day;
  • Bando per la creazione e lo sviluppo di Unità di ricerca 2013;
  • TO Design Brokerage Event - Iscrizioni entro il 14 giugno;
  • Competitività del Made in Italy nei settori innovativi - Missione outgoing "Green Tech" - Pechino (Cina);
  • Consultazione pubblica sull'etichettatura obbligatoria sull'origine delle carni usate come ingrediente;
  • Proposte di cooperazione commerciale;
  • Proposte di cooperazione tecnologica.

Atti del seminario sull'Etichettatura dei prodotti alimentari

Sono disponibili online le presentazioni dei relatori del seminario "Etichettatura dei prodotti alimentari: la normativa nazionale e dell'Unione europea", che si è svolto lo scorso 29 maggio presso l'Institut Agricole Régional. Durante l'incontro, organizzato dalla Chambre valdôtaine des entreprises et des activités libérales in collaborazione con il Laboratorio chimico Camera di commercio Torino, sono stati illustrati i contenuti del regolamento N. 1169/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio del 25 ottobre 2011 relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori, che consolida e aggiorna l'etichettatura generica di prodotti alimentari, nonché l'etichettatura nutrizionale, la quale sarà obbligatoria a partire dal 13 dicembre 2016.

Giornata dell'Innovazione - Innovation day

Tra gli eventi chiave delle attività di animazione e comunicazione del progetto strategico Alcotra Innovation è prevista l'organizzazione della "Giornata dell'Innovazione: l'Innovation Day", che si svolgerà a Torino, presso Environment park (sala Kyoto), il 5 Giugno 2013.
L'evento transfrontaliero è concepito con l'obiettivo di creare un'occasione di incontro e di scambio tra soggetti che, da una parte e dall'altra della frontiera, operano per promuovere l'innovazione e il trasferimento tecnologico.
L'Innovation Day intende coinvolgere gli attori, già costituiti in partenariati consolidati o che potranno costituirsi come tali in futuro, per far emergere, in un quadro globale, una vera e propria macro-regione transfrontaliera dell'innovazione e della conoscenza all'interno dello Spazio europeo. L'invito a partecipare è quindi esteso a imprese, università, centri di ricerca, rappresentanti degli utenti finali, amministratori pubblici e a tutti i soggetti interessati nel processo di co-design di un futuro più sostenibile che faccia leva sull'innovazione e sulla collaborazione oltre confine.

Bando per la creazione e lo sviluppo di Unità di ricerca 2013

La Regione Valle d'Aosta, nel ricordare che l'8 Luglio 2013 scade il termine per la presentazione delle idee progettuali finanziabili dal Bando per la creazione e lo sviluppo di Unità di ricerca, organizza un incontro tecnico che si terrà presso l'Assessorato Attività Produttive (Piazza della Repubblica 15) mercoledì 12 Giugno 2013 a partire dalle ore 9.00.
Il bando, cofinanziato da Fesr e Fse, è stato realizzato per rafforzare la ricerca attraverso la creazione di Unità di ricerca sul territorio e la formazione dei ricercatori.

TO Design Brokerage Event - Iscrizioni entro il 14 giugno

Si ricorda che il prossimo 14 giugno scade il termine per iscriversi al TO Design 2013, un evento di brokeraggio, organizzato dalla Camera di Commercio di Torino e Unioncamere Piemonte, partner di ATTIVA nell'ambito del Consorzio ALPS Enterprise Europe Network, volto a far incontrare imprese manifatturiere e top level designers per favorire lo sviluppo di prodotti e processi innovativi, improntati a criteri di eco-sostenibilità. L'iniziativa, che si svolgerà a Torino il 28 giugno, punta a individuare nuove soluzioni sostenibili per innovare la produzione delle imprese, attraverso un'analisi attenta delle loro caratteristiche.

Competitività del Made in Italy nei settori innovativi – Missione outgoing "Green Tech" - Pechino (Cina)

Enterprise Europe Network Italia, di cui ATTIVA è partner, invita le imprese a partecipare alla prossima missione outgoing "Green Tech" prevista dal 23 al 27 settembre 2013 all'interno del progetto “Competitività del Made in Italy nei settori innovativi”, promosso e finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico e affidato al sistema camerale italiano per la sua realizzazione.
Il progetto prevede una serie di attività e azioni finalizzate a valorizzare e accrescere la competitività, come principale fattore di crescita delle PMI, promuovendo l’eccellenza italiana nelle tecnologie della green economy e delle energie rinnovabili in paesi target quali la Repubblica Popolare Cinese.
Le imprese interessate devono compilare il company profile ed inviarlo entro e non oltre il 20 giugno 2013.

Consultazione pubblica sull'etichettatura obbligatoria sull’origine delle carni usate come ingrediente

La Commissione europea ha lanciato una consultazione al fine di raccogliere informazioni e dati quantitativi sulle caratteristiche delle Piccole e Medie Imprese (PMI) operanti nei seguenti settori alimentari: produzione di pasti e piatti preparati, produzione di prodotti a base di carne (inclusa la carne di volatili), lavorazione e conservazione di carne, lavorazione e conservazione di carne di volatili.
I dati raccolti e trasmessi alla Commissione in forma ANONIMA saranno utilizzati per l'elaborazione di una valutazione riguardante le regole relative all'etichettatura obbligatoria sull'origine delle carni usate come ingrediente.
Scadenza per l'invio del questionario: 27 giugno. (leggi tutto)

Proposte di cooperazione commerciale

Uno dei principali obiettivi dello Sportello Enterprise Europe Network, presente presso Attiva Srl, è quello di aiutare le imprese valdostane ad individuare potenziali partner commerciali, in particolare in altri Paesi dell'Unione Europea.
ROMANIA - Azienda che produce e monta strutture in alluminio offre attività di subappalto (leggi tutto)
SVEZIA - Azienda ricerca fornitori di vari tipi di apparecchi per il sollevamento (leggi tutto)
RUSSIA - Azienda specializzata nel trattamento di pneumatici utilizzati cerca rappresentanti di vendita (leggi tutto)
Ulteriori profili di cooperazione commerciale sono disponibili sul sito MADE IN VDA

Proposte di cooperazione tecnologica

Uno dei principali obiettivi dello Sportello Enterprise Europe Network, presente presso Attiva Srl, è quello di aiutare le imprese valdostane ad individuare potenziali partner tecnologici, in particolare in altri Paesi dell'Unione Europea.
MACEDONIA - Tecnologia per la produzione di biogas dai rifiuti generati in una fattoria di bestiame (leggi tutto)
LETTONIA - Generatore elettrico per stazioni eoliche a bassa potenza (leggi tutto)
MACEDONIA - Tecnologia per l'istituzione di una serra idroponica per vegetali (leggi tutto)
Ulteriori profili di cooperazione tecnologica sono disponibili sul sito MADE IN VDA